giovedì 28 luglio 2016

LA TUA ESTATE CON IL FOGLIO LETTERARIO

Appuntamenti importanti nel mese di AGOSTO. 

Il 4 agosto, ore 21 e 30, in Cittadella, festeggiamo i 17 anni della Casa Editrice con i nostri libri che sono stati presentati allo Strega. 

L'8 agosto - 21 e 30 - ai giardinetti Ex Pro Patria, con FUORISCHEMA e grazie a Francesca Barone, si presenta Patrice Avella (autore francese da noi tradotto in italiano) con il suggestivo romanzo intitolato PIAZZA FONTANA, occasione per indagare su un periodo misterioso della nostra vita repubblicana. 

Sabato 6 agosto al CASTELLO di PIOMBINO, Cinzia Demi  parlerà di Caproni, ore 21 e 30, presentando il nostro libro sul poeta livornese e la nostra collana di poesia.




domenica 3 luglio 2016

Newsletter de “La Zona Morta”

Ecco il nuovo numero della Newsletter de “La Zona Morta”: ogni 15 giorni tante notizie, anticipazioni, classifiche, aggiornamenti… e molto, molto di più! Seguiteci su www.lazonamorta.it...

E ANCHE SUI PRINCIPALI SOCIAL NETWORK
   
      
NUMERO 100!!!


ANTIPASTI
Terre di confine magazine 05 a cura della redazione

PRIMI PIATTI
Rosa sangue di Filippo Radogna
Libri fantastici per l’estate di Elena Romanello

SECONDI PIATTI
Fantascienza Story 83 di Giovanni Mongini
Fantascienza Story 84 di Giovanni Mongini
Storia del cinema horror vol. 5 a cura della redazione

CONTORNI – LE CRONACHE DI  
4 mosche di velluto grigio di Davide Longoni
Il gatto a nove code di Davide Longoni

FRUTTA


DESSERT
Game of Thrones Italy: the project a cura della redazione


BEVANDE


EXTRA

E’ arrivata l’estate e naturalmente come sempre aumenta la voglia di leggere, ma riuscire a barcamenarsi tra le mille uscite del periodo è sempre difficile. Se non sapete da che parte girarvi, date uno sguardo alle novità de Il Foglio Letterario: sono tantissime e come sempre toccano un po’ tutti i generi… e se per caso vi trovaste a passare le vacanze in Toscana, allora non perdetevi gli appuntamento con questa piccola ma agguerrita casa editrice indipendente, una delle migliori presenti sul mercato.
Per saperne di più, vi lasciamo con le parole dell’editoriale di Gordiano Lupi, mentore de Il Foglio, scritte appositamente per il nuovo numero della rivista omonima della casa editrice.
La tua Estate con Il Foglio Letterario, recita il nostro promo estivo. Fuori moda sappiamo di esserlo solo per il fatto di ostinarci a vender libri mentre impazzano telefonini, selfie, aperitivi e calciatori idioti tatuati come galeotti.
Ma andiamo avanti. D’altra parte scriviamo, siamo una cooperativa non profit di scrittori che manda avanti una rivendita di gelati al polo dal 1999 - leggasi casa editrice - che non conta di chiudere, finché avrà tempo e voglia.
A Piombino trovate le nostre proposte a ogni festa, mercato o sagra, ma trovate i libri anche alla Libreria Coop, da Tornese, da Casarosa in Corso Vittorio e ovunque ci vogliano. Faremo alcune iniziative con il Comune di Piombino, in Cittadella, il 21 luglio presenteremo “Piombino com’era” di Franco Micheletti e il 4 agosto “I nostri Strega” con Guerri, Altamura, Izzo e il sottoscritto. Sì, perché i nostri libri sono anche stati presentati al “Premio Strega”, e nemmeno pochi, nonostante l’etichetta underground che da sempre ci contraddistingue.
Fiere del Libro faremo il “Pisa Book Festival” in data 11 - 13 novembre, ma siamo stati al Caffeina di Viterbo (“Miracolo a Piombino” di Lupi e “Vampiromania” di Marchetti) e faremo una serata a Suvereto con “Piazza Fontana” di Patrice Avella, il 19 luglio, nel chiostro.

Tante novità che vi consigliamo di seguire su www.ilfoglioletterario.it, ma tra tutte consigliamo “Il tesoro del Carmine” di Gianfranco Vanagolli, romanzo storico elbano, di ambientazione napoleonica.
Tornano i libri per ragazzi con “Il magico videogame” di Paul Snack, in attesa di “Laura e il treno per Elintur” di Antonio Messina.
Grande notizia: stiamo preparando un documentario letterario su Piombino, girato da Stefano Simone, su miei testi e musiche di Federico Botti”.
Può bastarvi?

Se così non fosse, eccovi allora un altro suggerimento letterario: Domenico Vecchioni ha appena pubblicato la nuova edizione della sua biografia di Raúl Castro, aggiornata agli eventi che hanno portato alla normalizzazione dei rapporti USA/Cuba (17 dicembre 2014), dopo cinquant’anni di rottura delle relazioni diplomatiche (Raúl Castro, il Rivoluzionario Conservatore, Greco e Greco editori, 210 pagine, 12 euro).
L’autore affronta in particolare il quesito che tutti gli osservatori si sono posti: l’apertura americana ha beneficiato il regime castrista o ha schiuso prospettive di evoluzione democratica del paese a favore del popolo cubano?
Secondo Vecchioni, che è stato ambasciatore d’Italia all’Avana  dal 2005 al 2009, per il momento i principale beneficiario della nuova politica di Washington è stato unicamente Raúl Castro, che ha raggiunto tutti i suoi obiettivi senza nulla concedere il cambio. Niente in effetti è cambiato nella sua strategia tesa a correggere gli errori e gli eccessi del regime per poterlo preservare, non certo per abbatterlo. Quindi ben vengano le riforme economiche e le aperture internazionali, purché non intacchino le strutture e le gerarchie “rivoluzionarie”. Cuba rimane il paese del partito unico, del sindacato unico, del pensiero unico, del Capo unico: in sostanza una dittatura.
Sarà in ogni caso interessante, comunque la si pensi,  conoscere un po’ più da vicino, Raúl Castro, un personaggio alquanto enigmatico, forse meno carismatico del mitico fratello Fidel, che però ha imparato alla perfezione i meccanismi per acquisire e, soprattutto, per conservare il potere assoluto.

 

PROSSIMAMENTE

Interviste a Claudio Chillemi, Ksenja Laginja, Monica Serra e Vittorio Catani; Fantascienza Story; La notte ha mille occhi: le costellazioni; Le Cronache di Narnia; Paganini Horror; Il Custode del Castello della Pellagra; Cartoon Village; Il sigillo di Sarca; Non avrete scampo; Matrix – La saga; Scambio di teste; Contamination; il cinema di Joe D’Amato; Baldios; bambini indaco; Brad Barron; arriva MilzaMan; Ray Bradbury; Solomon Kane; Surface; Daitarn 3; La Fenice; Caravan; Pinkerton S.A.; l’ammuntadore sardo; Dolmen; i Goblin; Herbert George Wells; le avventure del barone di Munchausen; Evil selfie; Progetto Eden; Daltanious; Thunderbirds; Space men; X-Men: Giorni di un futuro passato; Alice in Wonderland; Alice nello specchio; X-Men: Apocalisse; Thor 2; Captain America: The Winter Soldier; Guardiani della galassia; Avengers: Age of Ultron; Ant-Man; Captain America: Civil war; The Amazing Spider-man; The Amazing Spider-man 2; Suspiria; Profondo rosso.

Arrivederci nell’aldilà!

Davide Longoni 

Newsletter de “La Zona Morta”

Ecco il nuovo numero della Newsletter de “La Zona Morta”: ogni 15 giorni tante notizie, anticipazioni, classifiche, aggiornamenti… e molto, molto di più! Seguiteci su www.lazonamorta.it...

E ANCHE SUI PRINCIPALI SOCIAL NETWORK
   
      
NUMERO 100!!!


ANTIPASTI
Terre di confine magazine 05 a cura della redazione

PRIMI PIATTI
Rosa sangue di Filippo Radogna
Libri fantastici per l’estate di Elena Romanello

SECONDI PIATTI
Fantascienza Story 83 di Giovanni Mongini
Fantascienza Story 84 di Giovanni Mongini
Storia del cinema horror vol. 5 a cura della redazione

CONTORNI – LE CRONACHE DI  
4 mosche di velluto grigio di Davide Longoni
Il gatto a nove code di Davide Longoni

FRUTTA


DESSERT
Game of Thrones Italy: the project a cura della redazione


BEVANDE


EXTRA

E’ arrivata l’estate e naturalmente come sempre aumenta la voglia di leggere, ma riuscire a barcamenarsi tra le mille uscite del periodo è sempre difficile. Se non sapete da che parte girarvi, date uno sguardo alle novità de Il Foglio Letterario: sono tantissime e come sempre toccano un po’ tutti i generi… e se per caso vi trovaste a passare le vacanze in Toscana, allora non perdetevi gli appuntamento con questa piccola ma agguerrita casa editrice indipendente, una delle migliori presenti sul mercato.
Per saperne di più, vi lasciamo con le parole dell’editoriale di Gordiano Lupi, mentore de Il Foglio, scritte appositamente per il nuovo numero della rivista omonima della casa editrice.
La tua Estate con Il Foglio Letterario, recita il nostro promo estivo. Fuori moda sappiamo di esserlo solo per il fatto di ostinarci a vender libri mentre impazzano telefonini, selfie, aperitivi e calciatori idioti tatuati come galeotti.
Ma andiamo avanti. D’altra parte scriviamo, siamo una cooperativa non profit di scrittori che manda avanti una rivendita di gelati al polo dal 1999 - leggasi casa editrice - che non conta di chiudere, finché avrà tempo e voglia.
A Piombino trovate le nostre proposte a ogni festa, mercato o sagra, ma trovate i libri anche alla Libreria Coop, da Tornese, da Casarosa in Corso Vittorio e ovunque ci vogliano. Faremo alcune iniziative con il Comune di Piombino, in Cittadella, il 21 luglio presenteremo “Piombino com’era” di Franco Micheletti e il 4 agosto “I nostri Strega” con Guerri, Altamura, Izzo e il sottoscritto. Sì, perché i nostri libri sono anche stati presentati al “Premio Strega”, e nemmeno pochi, nonostante l’etichetta underground che da sempre ci contraddistingue.
Fiere del Libro faremo il “Pisa Book Festival” in data 11 - 13 novembre, ma siamo stati al Caffeina di Viterbo (“Miracolo a Piombino” di Lupi e “Vampiromania” di Marchetti) e faremo una serata a Suvereto con “Piazza Fontana” di Patrice Avella, il 19 luglio, nel chiostro.

Tante novità che vi consigliamo di seguire su www.ilfoglioletterario.it, ma tra tutte consigliamo “Il tesoro del Carmine” di Gianfranco Vanagolli, romanzo storico elbano, di ambientazione napoleonica.
Tornano i libri per ragazzi con “Il magico videogame” di Paul Snack, in attesa di “Laura e il treno per Elintur” di Antonio Messina.
Grande notizia: stiamo preparando un documentario letterario su Piombino, girato da Stefano Simone, su miei testi e musiche di Federico Botti”.
Può bastarvi?

Se così non fosse, eccovi allora un altro suggerimento letterario: Domenico Vecchioni ha appena pubblicato la nuova edizione della sua biografia di Raúl Castro, aggiornata agli eventi che hanno portato alla normalizzazione dei rapporti USA/Cuba (17 dicembre 2014), dopo cinquant’anni di rottura delle relazioni diplomatiche (Raúl Castro, il Rivoluzionario Conservatore, Greco e Greco editori, 210 pagine, 12 euro).
L’autore affronta in particolare il quesito che tutti gli osservatori si sono posti: l’apertura americana ha beneficiato il regime castrista o ha schiuso prospettive di evoluzione democratica del paese a favore del popolo cubano?
Secondo Vecchioni, che è stato ambasciatore d’Italia all’Avana  dal 2005 al 2009, per il momento i principale beneficiario della nuova politica di Washington è stato unicamente Raúl Castro, che ha raggiunto tutti i suoi obiettivi senza nulla concedere il cambio. Niente in effetti è cambiato nella sua strategia tesa a correggere gli errori e gli eccessi del regime per poterlo preservare, non certo per abbatterlo. Quindi ben vengano le riforme economiche e le aperture internazionali, purché non intacchino le strutture e le gerarchie “rivoluzionarie”. Cuba rimane il paese del partito unico, del sindacato unico, del pensiero unico, del Capo unico: in sostanza una dittatura.
Sarà in ogni caso interessante, comunque la si pensi,  conoscere un po’ più da vicino, Raúl Castro, un personaggio alquanto enigmatico, forse meno carismatico del mitico fratello Fidel, che però ha imparato alla perfezione i meccanismi per acquisire e, soprattutto, per conservare il potere assoluto.

 

PROSSIMAMENTE

Interviste a Claudio Chillemi, Ksenja Laginja, Monica Serra e Vittorio Catani; Fantascienza Story; La notte ha mille occhi: le costellazioni; Le Cronache di Narnia; Paganini Horror; Il Custode del Castello della Pellagra; Cartoon Village; Il sigillo di Sarca; Non avrete scampo; Matrix – La saga; Scambio di teste; Contamination; il cinema di Joe D’Amato; Baldios; bambini indaco; Brad Barron; arriva MilzaMan; Ray Bradbury; Solomon Kane; Surface; Daitarn 3; La Fenice; Caravan; Pinkerton S.A.; l’ammuntadore sardo; Dolmen; i Goblin; Herbert George Wells; le avventure del barone di Munchausen; Evil selfie; Progetto Eden; Daltanious; Thunderbirds; Space men; X-Men: Giorni di un futuro passato; Alice in Wonderland; Alice nello specchio; X-Men: Apocalisse; Thor 2; Captain America: The Winter Soldier; Guardiani della galassia; Avengers: Age of Ultron; Ant-Man; Captain America: Civil war; The Amazing Spider-man; The Amazing Spider-man 2; Suspiria; Profondo rosso.

Arrivederci nell’aldilà!

Davide Longoni